Esegui ricerca
SearchEsegui ricerca

6. Ottimizzare una pagina web

Gli strumenti di pianificazione delle parole chiave aiutano a individuare keyword efficaci (pertinenti e dall'ottimo volume di ricerca) per la stesura degli articoli. Dopo aver realizzato i contenuti, cerca di valorizzarli tramite un'efficace pubblicazione.

Ogni pagina è un'opportunità per accreditarsi agli occhi dei motori di ricerca come valida fonte di informazioni e per spendere le parole chiave in alcune posizioni strategiche (titoli di pagina e di paragrafo, immagini, URL...).

Quanti titoli per una pagina web?

Nel definire il titolo di una nuova informativa ragiono su tre piani:

  • il titolo che leggerà l'utente (cerco un compromesso tra argomento - parola chiave che mi interessa spingere e efficacia-eleganza editoriale)
  • il Tag Title visualizzato dal browser in alto a sinistra e nei risultati dei motori di ricerca (la sintesi è indispensabile per non diluire la portata delle parole chiave menzionate).
  • la URL semantica - che normalmente dipende dal titolo dell'informativa - e che avrà questa struttura: dominio / sezione di appartenenza / titolo informativa (se la URL è troppo lunga, o ripetitiva, posso modificare l’ultima parte per rendere la URL più incisiva o per sintetizzarla).

Molto importante utilizzare Tag Title diversi per ogni pagina del sito.

Paragrafi e immagini

Per agevolare la lettura a video suddivido il testo, opportunamento formattato, in paragrafi.

  • Per gestire al meglio l'heading cerca di inserire nel titolo di paragrafo <H2> una parole chiave. In questo modo evidenzio un concetto importante agli spider dei motori di ricerca. Per inserire un sotto paragrafo utilizzo <H3> e seguo la stessa logica
  • Associa del testo ad ogni immagine (Alt text) che viene pubblicata e ricordati di inserire una parola chiave nel nominare il file dell'immagine.

In pratica

Prendiamo, ad esempio, una pagina del sito Ferben (azienda che produce stazioni per il trattamento corona). 

Title, URL e Metadescription | Forzato.it

Si tratta di una pagina divulgativa, creata per guadagnare una buona posizione all’interno dei risultati proposti da Google (a fronte di una ricerca legata al mondo del trattamento corona).

Kalì consente di gestire i campi utili ai fini dell'editing Seo:

  • titolo dell’informativa
  • URL semantica personalizzabile
  • Titolo pagina (Title)
  • Metadescription che consente di "suggerire" a Google il testo da visualizzare nei risultati di ricerca proposti all’utenza.

Il campo Meta - keywords per l’inserimento delle singole parole chiave nell'informativa non è più importante perché questo tag non viene più utilizzato da Google da anni ai fini del search ranking. 

Al contrario i campi Meta title e descriptions sono come il “free PPC” di Google che, ad agosto 2016, ha aumentato lo spazio a disposizione dei content manager:

  • nel title il limite passa dai precedenti 50 - 60 caratteri a 70 - 71 caratteri (possibilità di inserire una o due parole in più)
  • nel meta description ha aggiunto una terza riga e ha aumentato a 100 i caratteri per riga (opportunità per spiegare di cosa parla la pagina web, o per inserire il numero di telefono o l’indirizzo per chi serve consumatori locali).

Titolo, title, URL e Metadescription

Queste scelte hanno consentito alla pagina di guadagnare la prima posizione della prima videata per la parola chiave strategica "trattamento corona".

Trattamento corona

Image

Enrico Forzato © 2015 | P IVA 11924160150 Via Nuova, 72 - 45020 Villanova del Ghebbo (RO)  

Contatti | Privacy e cookies policy