Esegui ricerca
SearchEsegui ricerca

Il centro di ricerca sperimentale di Paul Bocuse

Paul Bocuse è un famossisimo chef nato a Lione nel 1926 da una famiglia impegnata nel settore della ristorazione fin dal 1765. Ha fondato nella sua città un centro multidisciplinare in cui la ricerca scientifica viene applicata al mondo della cucina e all’arte della tavola. 

Il centro di ricerca sperimentale di Paul Bocuse

L’Istituto Paul Bocuse, ristrutturato seguendo i paradigmi dell’architettura eco-friendly, ospita su tre piani: una “piattaforma sperimentale“ dotata di laboratorio, cucina e ristorante modulare: aule di formazione e sale convegni; librerie e banche dati.

Nella cucina test si studiano i flussi di lavoro e i movimenti degli chef e si analizzano i nuovi prodotti e le ultimissime attrezzature utilizzando sistemi di controllo elettronici avanzati.

Il ristorante sperimentale, grazie alla sua modularità, consente di riprodurre ambientazioni diverse (classica, catering istituzionale, brasserie, cantina…). Tutti gli elementi delle varie situazioni cambiano: lay out, arredi, luci, temperatura, musica.

I “clienti” vengono ripresi da 6 telecamere e registrati da microfoni in situazioni multiple. Nutrizionisti, psicologi, sociologi, consulenti di marketing e comunicazione analizzano le loro reazioni di fronte a diversi alimenti (prodotti fast food, dell’haute cuisine, frutta, verdura…) mentre vengono serviti da camerieri cordiali (e non) con ambientazioni, musiche e temperature diverse.

Oggetto di studio anche il senso di sazietà, il convivio, gli argomenti di conversazione, le dinamiche che si creano tra i commensali.

Paul Bocuse corona quindi la sua incredibile carriera investigando l’universo percettivo dell’uomo a tavola e il suo rapporto con il cibo nella società moderna. In modo da poter svelare agli chef che frequentano la sua scuola di formazione tutti i segreti per offrire ai clienti un’esperienza eno-gastronomica totalizzante.

Paul Bocuse

Definito uno dei più straordinari cuochi del XX secolo e il patriarca della nouvelle cuisine, Paul Bocuse apprende i segreti della cucina a Parigi e a Vienna. Nel 1961 ritorna al ristorante di famiglia, a Lione, dov'è nato e vive ancora.

Nel 1965 raggiunge il traguardo delle tre Stelle Michelin che tuttora mantiene. Nel 1975 gli viene conferita la Legion d'Onore.

Autore di molti best seller di cucina letti in tutto il mondo, nel 1990 ha fondato a Ecully una scuola di arti culinarie

Ha 4 brasseries a Lione e sta per aprire altri locali in Giappone.

 

Image

Enrico Forzato © 2015 | P IVA 11924160150 Via Nuova, 72 - 45020 Villanova del Ghebbo (RO)  

Contatti | Privacy e cookies policy